Quali sono gli alimenti che fanno bene al cuore? come tutti già sanno mangiare bene ed una buona attività fisica sono alla base di un buona salute ed un migliore stile di vita, grazie ad una prevenzione fatta attraverso gli alimenti che ingeriamo quotidianamente.


meleMele:  Tra i molti  alimenti che consumiamo quotidianamente la mela merita un posto di tutto rispetto perché previene la formazione di coaguli di sangue nelle vene, oltre a questo contiene vitamine e fibre che a dirla tutta fano d’avvero bene alla nostra salute.

Come Gustarle:  Mangiate con la buccia, indipendentemente se intere a fette o grattugiate, l’importante e mangiarle sempre, perché come dice un vecchi detto: una mela al giorno toglie il medico di torno, detto questo buona mangiata.

 

olio di olivaOlio di Oliva: mangiato crudo senza essere cucinato questo alimento ricco di Omega 3 aiuta a ripulire il nostro sangue, riducendo  il rischio di malattie cardiache, riducendo in modo significativo il colesterolo cattivo LDL nel nostro sangue è per questo e utilizzato nella così detta dieta mediterranea.

Come gustarlo: un buon modo di gustarlo può essere dentro un panino integrale con un po di origani è aceto balsamico e dei semi di pomodoro.

 

avocadoAvocado: Questo frutto e ricco di acidi monoinsaturi ottimi per la protezione del cuore oltre a questo frutto è un frutto molto ricco di proteine e di grassi. Abbonda anche di vitamine, in particolare della A, della D, della E, della K e di quelle del gruppo B. Per ogni 100 grammi di prodotto troviamo il 19% di grassi, il 7% di zuccheri e il 2% di proteine. Ha molte proprietà energetiche e fornisce 230 caloriecirca per ogni 100 grammi di polpa. Molti sono i sali minerali che l’avocado contiene, in particolare il potassio, il fosforo, il magnesio e il calcio. La componente principale è rappresentata dal’ acqua; elevata è la presenza di fibre.

Come Gustarlo: un ottimo modo di gustarlo e ad esempio e ammassare con una forchetta facendone una polpa, dopo di che prendere mezzo limone e spremerlo sulla polpa, insieme ad uno o 2 cucchiai di zucchero di canna oppure miele per i più attenti alla salute, mescolare bene e degustatelo, vi piacerà.

//